+(39)0298033501
Stay with us:
  • it
  • en

Area Tecnica

CONOSCENZA

Cosa sono gli acciai inossidabili?

Gli acciai inossidabili sono delle leghe a base di ferro, di cromo e di carbonio arricchite di altri elementi quali nichel, molibdeno, silicio, titanio, etc.

La loro caratteristica peculiare è l’elevata resistenza all’attacco corrosivo degli agenti atmosferici.

Questa caratteristica è determinata dalla formazione spontanea sulla superficie dell’acciaio di un sottile strato di ossidi di cromo (fig.1) che protegge il metallo sottostante dagli attacchi corrosivi.

Designazione della bulloneria in accaio

Estratto da UNI EN ISO 3506
Il sistema di designazione delle qualità degli acciai inossidabili e delle classi di resistenza delle viti e delle viti prigioniere è dato nella (figura 1). La designazione del materiale consiste in due blocchi separati da un trattino (-). Il primo blocco designa la qualità dell’acciaio, il secondo blocco la classe di resistenza.
La designazione della qualità dell’acciaio (primo blocco) consiste in una lettera
A per acciaio austenitico oppure
C per acciaio martensitico oppure
F per acciaio ferritico

Come si scelgono gli acciai inossidabili?

La caratteristica fondamentale degli acciai inossidabili è l’elevata resistenza alla corrosione, diversa a seconda dei vari materiali che compongono l’universo inox.
Vi sono però altre caratteristiche importanti che guidano la scelta del materiale, quali:

– resistenza meccanica

– durezza superficiale

– lavorabilità alle macchine utensili

– deformabilità (attitudine allo stampaggio)

– reperibilità

Quali sono le famiglie di acciai inossidabili?

Possiamo distinguere essenzialmente tre famiglie di acciai inossidabili:

a. Martensitici, induribili con un trattamento termico
b. Ferritici, a struttura stabile indipendente dalla temperatura
c. Austenitici, a struttura stabile indipendente dalla temperatura
In questi ultimi anni si sono affiancate due nuove famiglie, il cui utilizzo nel campo della bulloneria è per il momento trascurabile:
d. Acciai inossidabili duplex
e. Acciai inossidabili superaustenitici

Momenti di serraggio per la bulloneria in acciaio inossidabile

In un collegamento realizzato con viti, la forza con la quale la vite, elasticamente tesa, mantiene unite le parti è chiamata precarico.

Fino a quando le sollecitazioni statiche e/o dinamiche sono inferiori al precarico, la vite non si allenterà, garantendo la funzionalità del collegamento.

Per contro, il precarico non potrà superare la resistenza dichiarata della vite in quanto si rischierebbe la rottura della vite stessa.

Risulta pertanto importante definire, in funzione anche di altri parametri, il precarico massimo da applicare alle viti, più precisamente il valore al limite di elasticità (oltre il quale la vite si deforma in maniera permanente).

Il precarico può essere indicato anche mediante un’altra grandezza ad essa collegata: il momento di serraggio

Quali precauzioni devo prendere per il montaggio corretto?

Nel montaggio di viti e bulloni si tengano presente alcune precauzioni:

• Scegliere viti e bulloni appartenenti al grado più nobile della scala galvanica. Un materiale totalmente catodico nella sua massa è una garanzia maggiore di un altro meno nobile protetto semplicemente in superficie (zincatura o verniciatura).

• Evitare giunzioni tra materiali metallici diversi quando sia presente un elettrolita. Qualora non sia possibile, evitare il contatto diretto tra le parti con l’interposizione di guarnizioni isolanti.

• Evitare in ogni caso che il materiale meno nobile abbia una superficie piccola rispetto al materiale più nobile. Il primo infatti si corroderebbe, sacrificandosi nei confronti del secondo. Date le piccole dimensioni degli elementi di collegamento quali viti, dadi, rondelle rispetto agli elementi che uniscono, questo aspetto risulta di fondamentale importanza.

Fenomeni di grippaggio nel montaggio di bulloneria in acciaio inossidabile

Durante il montaggio di dadi in acciaio inossidabile su viti o porzioni filettate è possibile incorrere nel fenomeno del grippaggio del dado sul filetto maschio.
L’allegato descrive il fenomeno e chiarisce gli aspetti che lo influenzano.

Guarda il fenomeno

Passivazione degli acciai inossidabili

Le operazioni di decapaggio e di passivazione diventano di primaria importanza per un componente inox. Infatti pongono tale materiale nelle condizioni migliori per promuovere il meccanismo della passivazione, fenomeno che è alla base del comportamento inossidabile.

Leggi l’articolo

Comparazione acciai inossidabili per bulloneria

Ecco la tabella di comparazione tra diverse norme degli acciai inossidabili utilizzati più di frequente nella produzione di bulloneria.

Guarda la tabella

AFFIDABILITA’

Professionalità

Professionalità significa per noi riconoscere l’esigenza di un cliente e saperla realizzare. Per Fiminox, qualità garantita, rispetto delle tempistiche e una grande professionalità nella commercializzazione di viteria e bulloneria in acciaio inossidabile, sono i pilastri dell’attività quotidiana, nonché i principali punti di forza.

Qualità

L’alta qualità di servizio offerto deriva dall’esperienza maturata nel campo dell’inossidabile tanto rispetto al mercato della viteria unificata, quanto rispetto alla produzione di particolari speciali.

Tecnologia

Un alto livello tecnologico è essenziale al fine di garantire prodotti certificati il rispetto delle normative Vigenti. Fiminox si affida ad un sistema di qualità aziendale certificato dalla DET NORSKE VERITAS (ente accreditato ACCREDIA) sin dal 2003 e recentemente aggiornato secondo le procedure della ISO 9001:2015, che garantiscono i nostri prodotti secondo i criteri della qualità totale con il controllo della tecnologia e dell’intero processo di produzione. I controlli in ingresso sono effettuati con le più moderne attrezzature che ne testano la correttezza dimensionale, funzionale e chimica. La stessa attenzione viene riservata ai controlli del materiale in uscita, che sono effettuati attraverso lettori ottici e codici a barre e si basano su un a un doppio livello di verifica.

TECHNOLOGIA

Esigenze costruttive spingono sempre più l’industria all’utilizzo di particolari speciali, realizzati ad hoc su disegno. L’esperienza, la flessibilità e il gusto della novità fanno di

Tekinox partner FIMINOX

un partner affidabile e competente nel settore della viteria speciale stampata e delle minuterie metalliche tornite.

ESPERIENZA

Hai bisogno una consulenza?

Un nostro esperto ti risponderà

Bulloneria INOX Standard

Know More

Prodotti Speciali a Disegno - Particolari Speciali Torniti

Know More

Sistemi di Fissaggio Impianti Solari Fotovoltaici

Know More